Poesie pubblicate

Africa

Africa

Svegliati Sem è già l’alba !
Svegliati amico e raccogli i tuoi sandali,
un tozzo di pane nella bisaccia
cammina veloce nei campi di grano.

Attraversa le lunghe filiere di grappoli d’uva,
raccogli il tesoro degli alberi in fiore,
le bacche e i germogli di questa terra arsa dal sole.

E quando la sera, ramingo e sfinito
ripari all’ombra di un vecchio casale
non essere triste Sem.

Dipingerò per te le dune dorate della tua Africa,
colorerò l’oceano di blu e l’aurora di arancio,
stormi di fenicotteri rosa sempre in viaggio.

Prenderò il mio flauto e suonerò per te
la ninna nanna sotto le stelle,
e sognerai il leone nelle immense foreste,
agili gazzelle che corrono leste.

Riposati Sem non essere triste,
riposa fratello io suonerò per te…

(Lucia Macro)

Comments are closed.