Poesie pubblicate Amore notturno

Poesie pubblicate

Amore notturno

AMORE NOTTURNO

Ho imparato ad amarti,
o notte,
amica di silenzi
diversamente uguali,
di minuti afoni
in attesa del tuo andare.
Anche il tuo nome
È segno del tuo non esserci
Negazione di te
Per amore filiale verso il giorno.
Nella tua penombra
Rischiaro il mio cuore
E in assenza di quella luce accecante e
Imbrogliona,
sciolgo dai veli ogni mio desiderio
quando le tue labbra
finalmente si schiudono
per
sfiorare la mia anima
con un bacio.

(Lucia Bacci)

Comments are closed.