Poesie pubblicate Siamo onde di un mare d’amore infinito

Poesie pubblicate

Siamo onde di un mare d’amore infinito

Siamo onde di un mare d’amore infinito

Siamo ombre

che si aggirano

aspettando la fine

della luce, del giorno,

del tramonto,

che fa di noi

un brivido, un tremolìo,

e, come il cerchio proiettato

sul muro dalla candela

con il suo ultimo respiro,

svaniamo

oltre questa illusione.

Siamo onde

di un mare d’amore infinito

che si infrangono contro gli scogli della vita,

lasciando spruzzi d’emozioni

che l’eterno nelle conchiglie

chiude.

Siamo farfalle chiuse

nel mondo dell’immaginazione,

imprigionati in questi corpi d’esistenza,

sbattiamo le ali cercando le nostre memorie

di un tempo

germogliato nel bozzolo della passione.

Siamo le stagioni,

il susseguirsi della luce e la notte.

Siamo poesie che oltre lo sguardo

restano nell’aria aleggiando,

e  persino la temuta morte

ci rimpiange

perché ad amar l’amore

che genera i nostri cuori

non saremo mai stanchi

e l’amore ad amar sé stesso,

dall’inizio del tutto,

non ha mai smesso.

(Nadezhda Slavova)

Comments are closed.